16 giugno 2019 : giorni da solo a casa I

Ieri è stato il primo giorno da solo a casa, la famiglia (bambini compresi) sono andati al mare ed io che non posso prendere tante ferie durante l’anno sono rimasto a casa a lavorare.

Quindi non solo ho tutta la casa a disposizione, ma anche il frigorifero ed il congelatore nonché tutto il tempo per potermi abboffare di tutto quello che voglio.

Mi sono pesato al mattino, il peso era di 106.6 kg, un tantino più alto di quello che mi aspettavo, ma nel pomeriggio dopo essermi riposato mezza giornata ed aver somatizzato il fatto che adesso posso riposare quando e quanto voglio sono andato dal fruttivendolo a fare scorta di frutta e verdure, nei prossimi giorni avendo degli sgarri già programmati cerco di compensarli con i pranzi a base solo di verdure.

Così ho fatto ieri sera (petto di pollo con melanzane grigliate per compensare il fatto che abbia finito le due buste di patatine fritte che erano rimaste in casa, per fortuna non tante) e così come ho fatto oggi, e la cosa non è minimamente pesata anche perché ho cercato di mantenermi tutta la giornata impegnato o almeno tenedo impegnato il cervello.

Così stamattina mi sono pesato e la bilancia segnava 105.8 kg mentre la glicemia ha segnato 93 mg/dL una misurazione molto buona.

Anche oggi ho compensato, ma di questo ne parlerò domani dopo aver misurato peso e glicemia a digiuno.

 StA