01 Gennaio 2019 : un giorno zero da dimenticare

Le buone intenzioni ci sono tutte, sono consapevole del fatto che così non posso assolutamente andare avanti, ma quando ti trovi al mattino dopo aver dormito due ore la notte precedente (e non per i bagordi del Capodanno) allora la tua unica consolazione diventa il cibo.

Quindi nemmeno pubblico il diario alimentare, è stata una giornata abbastanza bulimica, fatta di uno sgarro dopo l’altro, insomma una di quelle giornate che avevo promesso a me stesso che non sarebbero mai più capitate.

Un vecchio film la battuta finale era “domani è un altro giorno”, ecco allora domani è un altro giorno, azzeriamo tutto e ripartiamo da zero, ma che sia una ripartenza di quelle serie di una volta, senza lasciarmi condizionare da accadimenti esterni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *